NoeXcuse NX2016 rappresenta l’ultima evoluzione del robot Line Follower vincitore della gara della scorsa edizione di Officine Robotiche. Per questa nuova edizione il robot si difenderà sino all’ultimo per poi essere sostituito da un nuovo modello, ancora in fase di progettazione e totalmente rivisto in base alle esperienze acquisite durante le gare.

Il cervello del robot è un microcontrollore a 8bit Microchip® PIC18F2520 ed è spinto da una meccanica Tamiya DoubleGearbox modificata.

Sul robot è inoltre presente un modulo RF xBee che serve per la modifica dei parametri di funzionamento da remoto.

di Stefano Scibilia
dimensioni 10×24
Sito Artigianato Robotico

noexcuse

NoeXcuse NX2016
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*