Panther (Powerful Autonomous eNTity High-End Robot) – nome in codice RUDE, è un robot per l’esplorazione autonoma di ambienti esterni. Il robot dal peso di 9Kg e dalle dimensioni di 45cm x 45cm x 30 cm ed un altezza dal suolo di 8cm riesce a muoversi scavalcando con grande facilità le piccole asperità quali piccole rocce e ciottolati senza problemi.

Panther è dotato di un particolare ed elaborato sistema ammortizzatore, costituito da 3 elementi mobili ammortizzate ed un sistema a trasmissione del moto a catena. Questa particolare configurazione garantisce ad ogni cingolo un adattamento al suolo migliore rispetto ai cingoli statici.

La logica di controllo del robot si basa sulla NVIDIA Jetson TX1 dotata delle seguenti caratteristiche:

  • NVIDIA Maxwell™ GPU with 256 NVIDIA® CUDA® Cores
  • Quad-core ARM® Cortex®-A57 MPCore Processor
  • 4 GB LPDDR4 Memory
  • 16 GB eMMC 5.1 Flash Storage
  • Connects to 802.11ac Wi-Fi and Bluetooth enabled devices
  • 10/100/1000BASE-T Ethernet

La dotazione hardware/software garantirà al robot di poter navigare in modo autonomo in ambienti complessi. E con il deep learning di poter riconoscere ed apprendere dal mondo che lo circonda.

Il sistema di visione è affidato al sensore ZED della stereolabs. Questa stereocamera, dotata di di due telecamere hd ed un sistema di generazione automatica della “Disparity map” ricostruisce, alla frequenza di 30Fps in HD, la distanza degli oggetti che circondano il robot.

La gestione dei motori è affidata alla unav sviluppata con il patrocinato di Officine Robotiche: una scheda di controllo motori di alto livello. Tale scheda, senza nessuna programmazione particolare, garantisce un totale controllo di velocità, coppia e posizione dei motori.

Tutto il sistema è inserito all’interno del framework ROS un sistema operativo robotico. Il robot è nato da un progetto iniziato dai primi di novembre e portato avanti fino adesso.

Al momento il robot è ancora in fase di sviluppo, ancora non sono giunto alla sua completa costruzione, anche se è stato presentato durante il GTC16 a San Francisco http://www.gputechconf.com/.

L’intervista a Raffaello con le informazioni su questo robot le potete anche vedere ai seguenti links: [1] [2]

di Raffaello Bonghi
dimensioni 45x45x30
provenienza Roma

panther

Panther
Tag:                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*