Il WorkShop ai Robot Line Follower si articola in due sezioni, entrambe della durata di circa mezz’ora.

Robot Line Follower – Livello base

La prima parte si rivolge principalmente ai neofiti e introduce la gara, il suo spirito e le regole più adottate; viene descritta l’architettura di base dei robot più comuni e si farà una panoramica necessariamente veloce delle componenti meccaniche ed elettroniche più usate.

Da ultimo si introdurrà l’argomento relativo a come il robot vede il mondo, conoscendo i limiti dei sensori e degli altri input che i robot possono raccogliere, si comprenderanno le ragioni dei limiti in termini di performance dei robot e dei possibili sviluppi.

Robot Line Follower - Schema a blocchi

Robot Line Follower – Livello avanzato

Nella seconda parte si approfondirà l’architettura di un Robot Line Follower e si daranno indicazioni sui requisiti ideali delle varie componenti del robot.
Si descriveranno le componenti commerciali più usate e i compromessi necessari in fase di progetto.
Si forniranno spunti sulle soluzioni software per la lettura ad istogramma dei sensori di linea e come implementare un controllo P.I.D. dell’errore si posizione; in particolare questo tipo di controllo verrà poi ampiamente descritto da un altro relatore in un apposito workshop di carattere generale.

Tempo permettendo si faranno ipotesi di studio per il miglioramento delle prestazioni e si introdurrà una possibile evoluzione della competizione (Race Follower).

Robot Line Follower

Progettare un Robot Line Follower

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*